Editore: Comune di Samone
Pagine: 96
Anno: 2001
File: cartediregola.pdf
Link: Link Scheda nel Catalogo Bibliografico Trentino
Note: Stampa Litodelta

Visite: 8679

Recensione

Scopo di questa pubblicazione è far conoscere il contenuto delle carte di regola di Strigno, Bieno e Samone, risalenti al XVI secolo e finora presumibilmente inedite. Gli originali di questi documenti, conservati in passato nei rispettivi archivi comunali come forse anche tra gli atti dei dinasti di castel Ivano, non sono purtroppo pervenuti sino a noi, almeno sino a ora. Ma poter finalmente disporre del testo di questi statuti è comunque di fondamentale importanza, al fine di delineare con più precisione il quadro economico e sociale di quel periodo, dal momento che essi, come si vedrà, costituivano gli strumenti giuridici basilari per l’organizzazione interna delle singole comunità. Le carte di regola dei paesi menzionati sono state ricopiate nel 1602 da un notaio, facente probabilmente parte della cancelleria di castel Ivano, allo scopo di corredare gli atti riguardanti un contenzioso tra la comunità di Pieve Tesino e degli abitanti di Cinte; sono emerse dunque in un contesto documentario per nulla prevedibile.